AtlanticPlus .eu

Rare & Vintage
Toy Soldiers & Kits

Atlantic Eserciti della II Guerra Mondiale

Nel 1975 Atlantic decide di diversificare il prodotto lanciando gli " eserciti della Seconda Guerra Mondiale " con nuove figure di soldatini accompagnati da una quantita' di interessantissimi veicoli militari. Le belle "box art" e l'indubbio fascino del periodo storico in se' fanno della serie Eserciti della Seconda Guerra Mondiale un immediato successo. Nuovi figurini e veicoli militari della II G.M. vengono prodotti fino al 1977, forse gli ultimi carri nei primi del '78, ma gli stessi soggetti saranno poi ristampati in una pletora di diversi packaging fino agli ultimi giorni di Atlantic. 
 
A seguire descriviamo la catalogazione delle prime uscite, appunto quelle del '75-'77, accennando solamente alle successive ri-edizioni. 

Atlantic Soldatini II G.M.

La serie di soldatini viene prodotta in 8 diversi soggetti, gli stessi sia in scala HO (HO nominale, di fatto un effettivo 1:72) che in scala 1:32. 
 
In scala HO:
  • scatole piccole a catalogo 51-58 (con una sprue),
  • scatole grandi a catalogo 81-88 (con identica box-art, dimensioni maggiori, 3-4 sprue di contenuto).
  • Nel '78 le figure vengono riproposte, insieme ad alcuni "soldati d'Italia", in eccellenti versioni "enciclopedia" (cat. 1563-1574). 
  • Le riedizioni  dei soldati II G.M. si susseguiranno in diversi packaging: cat. 2023-2030 e cat. 4051-4056, a nostro avviso di poco interesse collezionistico, al contrario delle stupende, rarissime  ecarissime "export" 09-10-11-29 e playset 1401-1405/1451-1455, che contenevano sia soldatini che carri. 
  • una ultima citazione per un set singolo, il 1850 "La liberation de Paris par la 2em D.B.", che in una bella scatola con l'arco di trionfo proponeva una 4isprue di "Soldats de la 2em D.B.", un paio di "Squadra Comando Motorizzata" e 4 Sherman.In scala 1:32:
  • scatole a a catalogo 91-98 (un set di soldatini "grandi").
  • Le riedizioni dei soldati delle II G.M. in 1:32 iniziano con le belle scatole gialle serie 2100 del '79, la serie BS01 e vari altri packaging fino alla fine della stessa Atlantic (interssati a queste edizioni e questo ultimi giorni di Atlantic possono approfondire nella apposita sezione: gli ultimi giorni di Atlantic ).
Gli 8 soggetti prodotti sono:
  • 51 (81/91): Panzergrenadieren 
  • 52 (82/92 US Marine Corps
  • 53 (83/93) Royal Fusiliers
  • 54 (84/94) Armata Rossa 
  • 55 (85/95) Sendai
  • 56 (86/96) Indian Brigade
  • 57 (87/97) Soldats de la 2em D.B.
  • 58 (88/98) Deutsche AfrikaKorp
Da notare, i "Soldats de la 2em Division Blindee" (francesi della Francia Libera) sono dei "US Marine Corps", stesse figure/stesso stampo, generalmente di un altro colore (blu invece che verde).

Atlantic Mezzi della II Guerra Mondiale

A partire dal 1975 iniziano a uscire, parallelamente ai soldatini degli "Eserciti della II Guerra Mondiale", 11 confezioni dedicate  ai veicoli e mezzi degli eserciti belligeranti: 6 tedeschi , 3 americani, 1 giapponese, 1 sovietico. Numerate a catalogo 610-620, di migliore qualita' modellistica rispetto ai precedenti mezzi dell'esercito italiano. L'ultimo modello della serie e' la preziosa 620 " Krauss-Maffei Sdkfz 7 8 ton. " del 1976-'77.

Oltre alle magnifiche 610 BMW R75 Sidecar e Schwimmwagen, 617 Panzerspaehwagen Sdkfz 232, 618 Cargo Truck GMC, segnaliamo una curiosita': il numero 612  "Weasel" (un anfibio americano usato nel pacifico), fu progettato ma mai commercializato (seppur marcato sul catalogo delle prime scatole) e sostituito da un'altro, il 612 Ontos, incluso nella serie II G.M. ma in realta' usato durante la guerra in Vietnam.

Interessati a questo soggetto trovano altre informazioni ai seguenti link: 

Foto: sopra: Atlantic 613 Sherman A4-M1 del 1975-76. Sotto: una coppia di T-34 e soldatini Atlantic si appresta ad assaltare Berlino nell'aprile '45.

 

Google Translator