AtlanticPlus .eu

Rare & Vintage
Toy Soldiers & Kits

Soldatini Canè (Cane')

I soldatini marcati con il logo del "cagnolino con l'accento" nascono nel 1967 dalla societa¢ “ Canè Giocattoli s.r.l.”, azienda bolognese con una ventennale esperienza nella produzione (inizialmente artigianale in terracotta e poi in materie plastiche) di giocattoli, burattini, bambole e figure da presepe. Verso la fine degli anni ¢60, la Cane¢ divenne leader italiano del giocattolo in blister, con produzione annua di 5 milioni di pezzi. La societa¢ non sopravvivera¢ al periodo di crisi del “giocattolo classico” post 1980, e nel 1986 cessa l'attivita'.

I soldatini erano fino al 1973 confezionati in blister e successivamente, fino al 1979, in scatoline di cartone dalla grafica accattivante, insieme a diorami in vacuuform dipinto. Ogni set era composta da 5 opppure 6 pezzi/pose.

I primi 4 set di soldatini, in scala 70/80 mm (Cow Boys, Indiani, Marines e Romani) sono del ¡67, ristampe in scala ridotta dei soggetti alti 14 cm. della statunitense Louis Marx. Seguiranno altri 8 set per un totale di 12 serie diverse (l'ultimo prodotto nel '73), delle quali 7 ristampe di soggetti Marx o Elastolin, altre di concezione Cane' su scultura originale di E. Simonetti, mastro artista della “Fontanini”. Le figure di Simonetti (Vikinghi nel ¢71, Bersaglieri e Alpini nel ¡73, Nordisti/Sudisti, Moschettieri, Pirati), con il loro tipico stile leggero e vanitoso sono comunemente considerate opere d'arte.

Catalogo soldatini Canè

Gli stessi articoli sono stati catalogati con numero diverso in diversi periodi. Nella lista seguente e stata adottata a riferimento la numerazione del 1971, quella dei Cane' in blister che ebbero diffusione nazional-popolare. Altri numeri di catalogo assegnati agli stessi soldatini, precedenti (marcati con “ex “) o successivi,  sono citati in parentesi. La datazione e riferita all'anno di prima edizione.

  • 310 (1792 , 1030): Bersaglieri , 1973, 6 pose, concezione originale di Elio Simonetti per Cane'.

  • 1311 (1793, 1031): Alpini , 1973, 6 pose, concezione originale di Elio Simonetti per Cane'
  • 1312 (1794, 1032): Vikinghi , 1971, 6 pose, copie da sculture di Elio Simonetti per Fontanini.
  • 1313 (ex 205, 1795, 1033): Romani , 1967, 6 pose, copie Marx .
  • 1314 (1830, 1034): Turchi, 1971, 6 pose. Copie, a volte liberamente riassemblate, di Elastolin.
  • 1315 (ex 204, 1831, 1035): Crociati, 1968, 6 pose. Copie dei soldatoni da 6 pollici della Louis Marx.
  • 1350 (ex 206, 1832, 1070): Cow Boys , 1967, 6 pose, copie Marx.
  • 1351 (ex 207, 1833, 1071): Indiani , 1967, 6 pose, copie Marx .
  • 1352 (1834, 1071): Nordisti , 1ma versione  80 mm. 1971, 6 pose inizialmente copie Britain (come i Sudisti ma colore blu). Nel 1974 le 6 pose vengono rifatte in seconda versione su concezione originale di Elio Simonetti per Canè (catalogo 1072).
  • 1353 (1835, 1073): Sudisti , come i Nordisti ma colore grigio.
  • 1354 (ex 208, 1870, 1074): Marines, 1967, 6 pose, copie Marx.
  • 1355 (ex 203, 1871, 1075): Giapponesi, 1970, 6 pose, copie dei “Vietcong” Marx.




 

 

 

 

 

 

 

 

Foto:  Un gruppo di soldatini e blister Cane'.

<< TOP OF THE PAGE >>

Credits:

Ringraziamo con simpatia l'amico G. Cordone (tempoestoria@hotmail.com), collezionista ed esperto studioso del “soldatino bolognese anni '70”, al quale dobbiamo la maggior parte delle informazioni e senza il quale questa questa trattazione non avrebbe potuto essere prodotta.

<< TOP OF THE PAGE >>

Google Translator